Call: 3933865235 | Email: info@dna7akashico.it

Divenire consapevoli di chi si e' e della Coscienza del Se'

Il Potere del Risvegliato.


Come saprete, ho una mia visione della vita e di cio’ che e’ utile guardare e di cio’ che e’ utile scartare, abbandonare, lasciare indietro.

Comprendo con chiarezza i miei “tempi” passati dove le mie “convinzioni” erano il motore di me e delle mie azioni.

Quando pensavo che “guarire gli altri” fosse azione di LUCE.

E sentirmi il merito di quella azione scaldava il mio cuore (in realta’ era l’ego… ma vabbhe’ finche non lo capisci …. sei convinto… no?)

E di tutte le forme di pulizia energetica, e di risoluzione di fatture, maledizioni, magie e makumbe, che potevo attuare e generare e che erano li proprio per farmi vivere l’ego del momento.

Molti anni sono passati da quei tempi, da quei momenti.

Oggi grazie a cio’ che mi hanno insegnato a guardare, non guarisco piu’ nessuno, e ho il rispetto per quelle manifestazioni cosi’ devastanti per chi le prova e sperimenta, comprendendo che quelle energie sono al servizio dell’ANIMA, e quindi dell’evoluzione della rappresentazione umana.

Le ho combattute, le ho annichilite, le ho inviate alla luce piu’ e piu’ volte.

Fino a quando ne ho compreso la grandezza, il vero significato, la vera utilita’.

Ed ho capito che esistono delle Energie che servono  a far sperimentare il buio piu’ assoluto.

E che queste energie non sono come un INCIDENTE di PERCORSO, ma sono il PERCORSO.

Esse si manifestano in mille modalita’ in modo che in base alle credenze delle persone ESSE si vestono perfettamente su di loro creando un vestito su misura.

Dove la realta’ e’ esattamente opposta al visto compreso,desiderato.

Moltissime anime ancora sono distanti a se stesse.

Non si conoscono.

Non si riconoscono in cio’ che sono.

A causa delle convinzioni interiori.

Esse, generate ad arte dalle RELIGIONI e da altre Forme Energetiche ex New Age, conducono forzatamente l’anima a sperimentarne tutta la difficolta’ e il danno correlato.

Qualcuno dira’… ma e’ cio’ che vuole l’anima.

Esatto.

Quindi che sia cosi’.

E del resto, chi sono io o chi siamo noi per imporre una visione diversa ad altre anime?

E farlo e’ giusto, giustificabile?

NO. ASSOLUTAMENTE NO!

Ma il risveglio passa attraverso azioni mai compiute prima, attraverso pensieri mai formulati prima, intuizioni portate a compimento.

Quindi ci puo’ essere un aiuto esterno che faccia fare un “click” come un interruttore che si accende.

Facciamo un esempio.

Ora, chi si trova a sperimentare chi e’ in relata’ sa di esser un anima ed uno spirito superiore.

L’anima e’ Immortale e quindi lo sei anche tu.

L’anima gerarchicamente e’ persino “superiore” a DIO poiche’ il suo compito e’ il suo, e nessuno la puo’ ostacolare o costringere.

E l’anima fara’ di tutto per RIPULIRE il suo contenitore delle vecchie e dannose CREDENZE, CONVINZIONI, EMOZIONI DISCORDANTI presenti ancora e ancora attive.

Invece lo Spirito Superiore vuole solo una cosa … ELEVARSI di PIANO ENERGETICO…

Se (ipotizziamo) il mio spirito e’ esistente nel 3° piano vorra’ andare al 4° e cosi’ via.

Quindi ogni azione che io genero in conflitto con la sua volonta’ genera in me una o piu’ malattie, fino alla chiusura della mia esperienza ( vedi tumori, cancri ecc)

L’anima invece vuole comprendere e trasformare in consapevolezza, e lo puo’ fare solo tramite miriadi di esperienze.

Quindi riassumendo, Io sono Immortale, e destinato (leggere come Leggi di DIO) a fare e rifare incarnazioni sinche’ non ho portato in AMORE le mie esperienze.

Ma allora torniamo alle energie che sono conflittuali ed il loro scopo.

Facciamo subito un esperienza diretta.

Il perdono.

Esso e’ usato nella Religione Cristiana, e in altre forme pseudoLuce.

  • Mi dispiace
  • Perdonami
  • Grazie
  • Ti amo (se preferite potete usare “Ti voglio Bene” funziona lo stesso)

Analizziamole una ad una.

“Mi dispiace”

implica una azione eseguita da me che ha generato danno a altri. In realta’ e’ la mia e tua esperienza. Quindi io dovrei ringraziare te, e tu me, per averci dato il permesso (tramite le nostre anime) di effettuarla.

“Perdonami”

In realta’ il vero significato e’ opposto. Sono IO che debbo perdonarmi per non aver avuto gli strumenti giusti per quella azione, o quel gesto che ha generato dolore ad altri. Ero io senza gli strumenti che ho ora e che mi consentono di vedere me come una bambina che ha fatto cose che da adulta non farei. Quindi perche’ chiedere perdono all’altra anima visto che lei VOLEVA VIVERE QUEL CONFLITTO?

“Grazie”

Il grazie va inteso per tutto cio che mi accade. Ma a chi va detto? A me stessa. Alla mia Anima. Perche’ e’ l’unica che mi fa fare l’esperienza utile (che io poi VALUTERO’ come positiva o negativa… )

“Ti Amo”

Altra trappola della mente. Io non posso amare una persona se non amo prima me. Quindi a chi devo dire ti amo? A me stessa. Questa e’ la via dello spirito, non ve ne sono altre. Quindi dire TI AMO a altre persone, a altri fattori senza prima aver capito che l’amore e’ solo per me, e’ unica via percorribile, sposta l’attenzione verso gli altri e ne diventa BISOGNO, MANCANZA, SOFFERENZA.

 

Se riflette trovate assonanze con altre religioni.

Sarai “GIUDICATO”. E se ritenuto colpevole andrai all’INFERNO.

Ma chi puo’ giudicare un altra anima?

Chi puo’ giudicare se non esiste un giudice?

Neppure DIO si mette in testa di giudicare qualcuno, o qualcosa.

Chi lo puo’ fare allora?

Le ENERGIE DELL’ALTRA QUALITA’.

Cioe’ quelle energie deputate a giocare con l’ego.

Cioe’ quelle energie che dando potere all’EGO diventano Maligne fino a generare Grandissime Sofferenze.

“MEA CULPA”. Qui veramente si trova l’apice della non EVOLUZIONE.

Qui, chi si sente in questa energia e’ purtroppo per lei/lui e’ in una posizione difficile.

Il senso di colpa e’ l’arma primaria delle ENERGIE dell’ALTRA QUALITA’.

Questo e’ un passaggio di una connessione precedente ma fa capirne il senso meglio delle mie parole.

 

Il signor R. vite fa’ ha ucciso.

Questa e’ la loro spiegazione:

 

Si hai ucciso.

Ma questo non significa niente.

Non c’e’ un giudizio.

E guardati bene dal giudicarti.

C’e’ solo l’esperienza.

Non si e’ ne buoni ne’ cattivi ma si vive l’esperienza per imparare a non farla piu’ o anche per rifarla successivamente fino a che non si e’ imparato cosa significa uccidere o ferire un altra persona.

L’importanza e’ il NON  GIUDIZIO

La non VALUTAZIONE di se stessi.

Ma la CONSAPEVOLEZZA di cio’ 

Se io non so, che sto facendo del male ad una persona, continuero’ a farlo all’infinito, fino a che non mi rendo conto che se faccio questa azione ferisco e faccio del male o fisicamente o psicologicamente o mentalmente ad un’altra persona, 

Quando io ho compreso questo, posso scegliere liberamente, se continuare a farlo o meno assumendomene tutte le MIE responsabilita’.

Quindi, senza giudizio, va vista questa azione come un azione che e’ utile nella consapevolezza dell’altro.

Non ci sono altri punti di vista se non questo.

Ora continuate il processo di trasformazione.

Andate in Pace.

Quindi in ultima analisi…

Tutte le tecniche, tutte le preghiere, tutte le dinamiche che…

  • Vi portano a chiedere perdono...( atto che vale se detto a se stessi, e solo a se stessi. Chi vuole le scuse… l’EGO o l’AMORE? Fatevi questa domanda e datevi la risposta)
  • Vi portano a sentirvi inferiori di altri. (Siete anime. Diverse per esperienza ma immortali e alla pari di tutte le altre anime. Quindi chi DESIDERA che voi vi sentiate inferiori ad altre ANIME non puo’ essere della LUCE… Chiaro no?)
  • Vi portano a dover pregare tizio o caio ( Le uniche preghiere che mi hanno insegnato in 10 anni sono quelle rivolte a me stesso, alla mia ANIMA. Chiedere alla propria ANIMA apre un canale di comunicazione che se eseguito PERDURERA’ per tutte le incarnazioni presenti e future, pensateci.)
  • Vi portano a credere che qualcuno vi puo’ salvare ( e da chi e da cosa? Solo voi POTETE SALVARE VOI STESSI)
  • Vi portano a credere che esiste qualcuno che ha potere su di voi (Neppure DIO lo ha)
  • Vi portano a credere che la MADONNA oltre ad esistere PIANGA e si DISPERI per l’umanita’ (Ma l’umanita’ e’ fatta di ANIME IMMORTALI e quindi, di che dovrebbe lagnarsi?)
  • Vi portano a credere di pregare per un SANTO per ottenere protezione o altro. ( Anime che hanno fatto il loro percorso nel bene e nel male ma che ora staranno o rincarnandosi o lo sono gia da qualche parte in qualche sistema galattico o qui sulla terra a fare la loro esperienza, cosi’ come Kennedy, Martin Luther King, tua Madre, tuo Nonno ecc.)
  • Vi portano a credere che Gesu’ e’ il salvatore...( Non ha salvato manco se stesso….)
  • Vi portano a CREDERE che GUARIRE una persona sia un atto della LUCE (Voler GUARIRE una altra PERSONA e’ l’Atto piu’ EGOICO che esista. Chi sei tu per decidere cosa e’ meglio per quella ANIMA? Sei piu’ dell’anima Stessa? di Dio Stesso? Questo e’ un atto di grande danno per se stessi. Diverso sarebbe dire … Vorrei aiutarti a vedere il tuo conflitto e quindi a portare armonia dentro di te, questo e’ LUCE)
  • Che vi dicono che se entri con noi entri nella schiera dei GUERRIERI DI LUCE ( a chi fai la guerra? Dio la fa? NO! E allora perche’ la fai tu? La guerra e’ sempre GUERRA!!!!! Atto contrario all’AMORE)
  • Che vi portano a effettuare Iniziazioni e Attivazioni ( Chi sono io, SERGIO, per ATTIVARE te? O chi sono la tua ANIMA? O come ti INIZIO? Come posso io FARTI diventare ME? Io sono io, Tu sei tu. Tu sola/o hai dentro di te il tuo VISSUTO e le tue esperienze. IO TUTT’AL PIU’ POSSO CONDIVIDERE CON TE CIO’ CHE IO FACCIO. E se e’ gia’ dentro di te, questa esperienza riportera’ alla luce cosa gia’ in altre epoche hai sperimentato e dimenticato. Io posso solo aiutarti in questo.)

E potrei continuare e continuare.

Il senso finale.

Sei un Anima Immortale… e finche’ non lo sentirai come vero, fino al punto di non pensare… fino al punto che se qualcuno ti chiede ..

ma tu chi sei?

e tu rispondi auomaticamente…

sono un Anima,

ecco allora finalmente potrai esprimere tutta la tua GRANDEZZA, POTENZA, VOLONTA’ TRASFORMATRICE e potrai finalmente essere felice.

Sei un anima e non sei INFERIORE a nessun altra Anima.

Riprenditi il tuo POTERE PERSONALE.

Sergio.

 

 

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *