Call: 3933865235 | Email: info@dna7akashico.it

Divenire consapevoli di chi si e' e della Coscienza del Se'

Costellazione familiare e atavica completata


Molte persone che fanno il lavoro di armonia con gli avi mi inviano poi il loro sentire, il loro percorso.

Molte volte sono solo dei flash. Ho finito il MIO lavoro su me stessa. E’ stato bello, grazie.

Altre volte come in questo caso fanno un loro report.

In questo caso, una donna FORTE, ma con dei conflitti in famiglia molto grandi, con un vissuto pesante.

Ha voluto poi trasmettere passo passo cosa le era accaduto, come lo aveva vissuto, come lo aveva e la aveva trasformata.

E’ il vero racconto di una di voi.

Che come voi all’inizio  era non solo restia, ma non ci credeva per niente.

Anzi abbiamo pure avuto alcuni momenti di contestazione dato il fatto che era esperta in Costellazioni Familiari e svolte per diverso tempo.

Io ho lasciato a lei il SUO compito…

Ma alla fine ha voluto sperimentare.

Questo e’ il suo resoconto passo passo, giorno dopo giorno.

Questa signora la chiameremo Signora C.

 


Il lavoro con i miei avi

Ciao Sergio, volevo renderti partecipe di cio’ che ho vissuto e sperimentato, giorno dopo giorno, visualizzazione dopo visualizzazione.

Poi ci sentiamo telefonicamente.

Prima visualizzazione:

7 luglio 2020 – Primo giorno – Inizio le visualizzazioni

Entro in un luogo attraverso un cancello di ferro battuto tutto lavorato, trovo tutti i miei avi. Il mio capo si piega in un profondo inchino (anche nella realtà fisica), vedo i miei avi, do loro il mio onore, rispetto, gratitudine, amore.

Mi dicono: “Mancava questo“.

Inizio a piangere, sento le loro  sofferenze e il loro dolore, piango per qualche minuto, quando il pianto finisce, esco dal cancello e questo si richiude alle mie spalle. Avverto un senso di mancanza.

8 luglio 2020 – Secondo giorno

Dopo essere entrata dal cancello la mia testa si inchina (sempre anche nel corpo fisico), inizio a piangere molto più a lungo del giorno precedente, è un pianto di dolore, di partecipazione al dolore e alle sofferenze affrontate dei miei avi.

Esaurito il pianto, esco e il cancello si chiude alle mie spalle.

9 luglio 2020 – Terzo giorno

Inizio come i giorni precedenti, il pianto oggi è irrefrenabile, gli avi mi dicono che per me loro ci sono per darmi forza, la loro forza.

Ripeto la visualizzazione nel pomeriggio e la sera, piango un po’ meno ma sempre moltissimo.

10 luglio 2020 – Quarto giorno

Inizio come gli altri giorni, di nuovo arriva un pianto irrefrenabile, quando entro dal cancello trovo mio padre biologico che mi fa da scudo, si pone tra me e i miei avi, mi abbraccia e mi dice: “Questi sono i tuoi avi“, mi tiene sul suo petto (nella realtà fisica mi piego alla mia sinistra e quindi a destra di mio padre), è un pianto doloroso, irrefrenabile e che ritorna anche dopo essere uscita dal cancello.

11 luglio 2020 – Quinto giorno

Mattino

Oggi per la prima volta non ho pianto, la mia testa si è piegata in un inchino come al solito, ho abbracciato parenti e persone con cui non ero in armonia.

Sera

Inizio come sempre, onoro, rispetto do amore, gratitudine e il capo si inchina.

Chiedo di vivere la mia vita libera dalle loro emozioni (dalle emozioni degli avi) e di esercitare liberamente il mio pensiero. Mio padre mi indica i miei avi dicendo: “Questi sono i tuoi avi, noi siamo i tuoi avi, senti la nostra forza che ti supporta “.

Chiedo se davvero mi danno il permesso di vivere liberamente la mia vita ed esercitare il mio pensiero liberamente, mi rispondono: “Sì, vai fiera e sicura nella vita perché le tue idee sono eccellenti“. Mi commuovo, è una commozione felice.

12 luglio 2020 – Sesto giorno

Mattino

Inizio come al solito, inchino, amore, onore, rispetto, gratitudine.

Chiedo di vivere la mia vita liberamente, mi dicono che sono libera, devo sentirmi fiera e sicura. Sento un po’ di paura, il primo avo, il primo anello dell’immensa catena mi dice che è naturale avere paura ma devo sentirmi sicura perché i miei avi ci sono per sostenermi.

Chiedo al mio primo avo che cosa devo fare nella mia vita e nel mio lavoro: “Devi avere fiducia, sentire ed essere amore, in ogni tua cellula“.

Con i miei figli? “Aspetta“.

Ho poi abbracciato ognuno dei miei parenti e tutti quelli che non sono nati e tutte le persone con cui sono stata in conflitto.

Pomeriggio

Solito inizio con inchino, il primo avo mi benedice, così mio padre.

Abbraccio tutti i parenti e le persone estranee.

13 luglio 2020 – Settimo giorno

Mattino

Solito inizio, il primo avo fa un brindisi verso di me, per me, vedo tutti gli avi che stanno mangiando a tavola, un tavolo ovale immenso, mangiano, ridono, sono contenti, stanno bene.

Pomeriggio

Solito inizio, abbraccio tutti i parenti della linea di mio padre, felici iniziano un girotondo, mi lanciano in alto e mi riprendono con gioia, fluisce allegria e amore, la stessa cosa succede con i parenti della linea di mia madre.

Poi mio padre si rivolge a tutti gli avi e dice loro: “Guardate mia figlia, vedetela“ e gli avi: “Sì,  la vediamo, ti vediamo, ti riconosciamo, ti mandiamo affetto e ti siamo grati“. Io ringrazio, mio padre mi benedice e mi dà un bacio in fronte, anche mia madre mi abbraccia.

14 luglio 2020 – Ottavo giorno

Mattino

Solito inizio, abbraccio tutti i parenti con cui voglio riportare armonia e anche gli altri, tutta la linea di mia madre e di mio padre. È un abbraccio cumulativo.

Gli avi mi dicono che sono contenti.

Giorno

Solito inizio, inchino, onoro, rispetto, amore e gratitudine.

Aggiungo anche le vittime dei miei avi  e i miei avi che hanno sofferto per il male che hanno provocato le loro azioni.

Le vittime sono state contente e si sono dissolte.

Ho salutato e abbracciato  mia madre, mio padre adottivo e alla fine, appoggiata al petto (anche nella realtà fisica mi sono piegata con il corpo a sinistra e quindi alla destra di mio padre), di mio padre biologico, sono sgorgate di nuovo le lacrime, irrefrenabili, inconsolabili, C. piccolina aveva paura e bisogno di consolazione, conforto, amore, considerazione, riconoscimento che non ha mai avuto, lo ha ricevuto ora.

Mio padre biologico mi dice : “Vai e si fiera di te.“

15 luglio 2020 – Nono giorno

Mattino

Solito inizio, mi inginocchio, piango mi appoggio al petto di mio padre biologico, chiedo il suo sostegno, lui mi consola e mi rassicura che ho il suo sostegno.

Mi alzo, rivolta i miei avi, a mia madre, a mio padre adottivo, al padre dei miei figli, ai miei figli nati e non nati, dico: “Questo è mio padre biologico, vostro nonno biologico, voi avete conosciuto e amato vostro nonno adottivo, è tempo che conosciate vostro nonno naturale, biologico“.

Sera

Stesso inizio, abbraccio  tutti i parenti, il padre dei miei figli piange e gli dico: “Abbiamo fatto nascere due magnifici figli, dobbiamo essere contenti di questo“.

Dico a mio padre adottivo che gli sono grata per avermi fatto crescere, senza di lui non ce l’avrei fatta.

A mio padre biologico dico: “Grazie per avermi dato la vita e per aver potuto fare questa meravigliosa esperienza, mi sei mancato tanto ma ce l’ho fatta anche senza di te“. Mio padre, rivolto agli avi: “Questa è mia  figlia, ce l’ha fatta da sola nonostante tutto, sono fiero di lei“, interviene mia madre che dice rivolta agli avi: “Sì, questa è nostra figlia, ce l’ha fatta nonostante tutto, siamo fieri di lei“ e tutti gli avi dicono insieme: “Siamo fieri di te“.

16 luglio 2020 – Decimo giorno

Mattino

Solito inizio, abbraccio tutti i parenti, do il mio rispetto al padre dei miei figli, le vittime dei miei avi non ci sono più.

Pomeriggio

Solito inizio, abbraccio tutti i parenti, di nuovo piango sul petto di mio padre (ero sconfortata perché avevo appena scoperto che dovevo  pagare un ingente somma di tasse degli anni sospesi per il terremoto e la commercialista non mi aveva avvertito).

17 luglio 2020 -Undicesimo giorno

Mattino

Solito inizio, abbraccio tutti i parenti e le persone estranee con cui ero in conflitto. Sento felicità. Abbraccio e mando amore ai miei figli che si inginocchiano, mio figlio è un po’ riluttante ma alla fine si inginocchia.

Onoro e rispetto il padre dei miei figli e lo ringrazio.

Abbraccio e ballo felice con mia madre.

Ringrazio mio padre adottivo che mi bacia sulla fronte mi benedice.

Ringrazio mio padre biologico e mi commuovo, mi dice che è fiero di me e rivolto al avi dice: “Questa è mia figlia, io sono fiero di lei “, si unisce anche mia madre dicendo: “Sì, questa è nostra figlia, siamo fieri di lei“.

Gli antenati si stanno dissolvendo.

Mio padre dice: “Vai nel mondo e non tornare più“.

Pomeriggio

Solito inizio, gli avi si sono dissolti, è rimasto solo il primo avo, il primo anello della catena, gli ho chiesto il permesso di vivere liberamente la mia vita, si dissolve anche lui, si dissolvono i parenti delle due linee, il padre dei miei figli, i miei figli, mia madre e miei padri, mi sento felice ed esco dal cancello, questa volta chiudo io il cancello perché non c’è più nessuno, le altre volte era mio padre che mi chiudeva  cancello alle spalle.

Mi si è stampato un sorriso beato in faccia,

 18 luglio 2020 – Dodicesimo giorno

Questa mattina sono tornata a trovare i miei avi per essere sicura del messaggio di mio padre del giorno precedente di non tornare più, ho provato ad entrare attraverso il cancello, appena ho provato ad aprirlo, mi si è richiuso in faccia lasciandomi fuori!

Ho provato diverse volte a riaprirlo ma si è sempre richiuso, una volta ho persino rischiato di rimanere incastrata tra le ante del cancello.

È scaturito un pianto misto a riso.

C.


 

Grande donna, grande sofferenza nella vita.

E che ringrazio per la sua determinazione e per aver fornito uno strumento di aiuto anche per altre anime, la condivisione.


Gia’ ma chi non soffre a causa di amori salute figli denaro ecc?

Chi e’ VERAMENTE libero da tutto questo?

Forse NESSUNO….. della serie…. anche i ricchi piangono…

Ecco perche’ fare questa Armonizzazione equivale a TOGLIERE un vincolo ENERGETICO che lega molte anime contemporaneamente.

E’ proprio azione di scioglimento.

E guarda caso, tutte le persone che lo hanno fatto, hanno raggiunto questo punto.

Certo, occorre provarci, occorre essere in vibrazione e frequenza tali da accogliere questa circostanza.

Vi sono molte anime non pronte per fare questo che invece sarebbe da fare tutti nessuno escluso.

E cioe’…

Riportare armonia con tutta la linea genitoriale madre e padre.

Noi siamo il risultato della prima incarnazione, del primo DNA generato con la nostra Anima.

Che e’ stato poi “mischiato con un altro (maschio o femmina)” per generare una persona, che a sua volta si e’ mischiato ad un altro per generare un altra persona.

Noi siamo la sommatoria di tutti i DNA.

E portiamo dentro di noi ogni traccia dei conflitti dei nostri avi perché loro lo hanno FISSATO inconsapevolmente nel loro.

Da li il detto .LE COLPE DEI PADRI RICADONO SUI FIGLI.

Che non significa padre biologico o madre biologica.

Tutto e’ nel nostro DNA

Come noi oggi…

Ogni trauma si scolpisce nel nostro DNA.

E questo E’ e sara’ il corredo dei nostri figli, dei figli, dei figli ecc.

Armonizzare il Nostro DNA ora equivale ad armonizzare PASSATO, PRESENTE, FUTURO.

Quindi anche i nostri figli ne godranno appieno.

Ed e’ azione di amore verso noi stessi, e verso tutte le anime che vivono adesso.

Perche’ se anche i corpi muoiono le anime INVECE sono VIVE TUTTE ORA!.

Quando si capisce questo allora si puo’ dire di aver capito la vita dell’anima e parte dei motivi della sua incarnazione.

L’azione di armonizzazione e’ gratuita, e spiegata a questo link

COSTELLAZIONI FAMILIARI COMPLETE IN 10 GIORNI: Uscire dal Karma Familiare.

Se volete essere guidati o avere spiegazioni e condividere passaggi chiamatemi.

Ma ricordatevi anche del lavoro sui traumi di questa vita, (anch’esso gratuito) perche’ come dicevo prima essi si scolpiscono nel vostro DNA e condizioneranno ogni vostra scelta, ogni vostro incontro ogni vostro lavoro e ogni vostro amore odierno o futuro.


Se invece volete che queste azioni siano facilitate allora potete richiedere tramite il form altre due azioni da delegare a me.

Trasformare i Traumi di questa Vita e delle Vite Precedenti.

INSERIMENTO DEI CODICI ALFANUMERICI

Fatevi del bene, amatevi.

ObiWan

3933865235

Related posts:

La questione vera...
La questione vera... Channeling 01/10/2020 >> omissis<<< Domanda: Vi e' una insofferenza di base in molte persone che si rivolgono a me, ed anche io talvolta la provo su di me.  Come mai accade questo? Quale e' la vera questione? Risposta : la questione vera e' riconos...
Moriremo tutti, o forse resteranno VIVI solo in pochissimi.
Moriremo tutti, o forse resteranno VIVI solo in pochissimi. Il monolite ci spiega in quanti resteranno vivi? Solo 500.000.000? 7 miliardi moriranno? https://it.wikipedia.org/wiki/Georgia_Guidestones  In molti non hanno compreso il vero significato. Gli illuminati non centrano nul...
Le 5 Leggi Biologiche del Dr. Hamer spiegate semplicemente.
Le 5 Leggi Biologiche del Dr. Hamer spiegate semplicemente. Spesso ne vediamo scritte su vari post, ma spesso sono difficili da comprendere... Questo riassunto puo' aiutare a capire meglio e con piu' semplicita' la sua visione. Il 18 agosto 1978, alle tre del mattino il principe Vittorio Emanuele...
Migliaia di Forme Energetiche simili a "DIO"
Migliaia di Forme Energetiche simili a "DIO" stanno facendo le loro esperienze in Universi fisici simili al nostro.   Essi appartengono tutti allo stesso nucleo generatore.   Ogni Universo e' simile agli altri ma non uguale.   Ogni UNIVERSO sottosta' a LEGGI di ...
Chi siamo?
Chi siamo? Non sono molte le persone che la pensano come me. Ho fornito la mia (v)erita' anni e anni fa. Questo articolo e' se non il primo uno dei primi in assoluto. https://www.dna7akashico.it/home/ Il mio compito. Aiutare le persone(anime) a riportare la conoscenza e quindi divent...
Chi comanda il mondo rende schiava l'umanita'
Chi comanda il mondo rende schiava l'umanita' Chi comanda il mondo non si fa vedere in foto, non esprime il suo potere, ma anzi lavora sottocopertura del BENE. Sono i nuovi benefattori, guidati, o comandati da chi ancora genera e esprime il potere e la sua volonta'. Ha i suoi "dipendenti" che...
Le Relazioni Tossiche, La Paura e il Momento Attuale.
Le Relazioni Tossiche, La Paura e il Momento Attuale. 26 maggio 2020 DOMANDA AL MIO S.G.: MA ESISTONO RELAZIONI PIU' O MENO DANNOSE? Risposta: SI ESISTONO RELAZIONI TOSSICHE. LE RELAZIONI SONO TOSSICHE PERCHÉ’ NON COSTRUTTIVE, NON ORIGINATE DALL’AMORE, NON TENUTE IN VITA DALL’AMORE. VI SO...
Le mie Auto-Limitazioni
Le mie Auto-Limitazioni Noi siamo cio' che pensiamo e cio' che crediamo "vero" per noi stessi. In base ai carichi che ci siamo portati in questa incarnazione, e quindi alle situazioni vissute dentro di noi si sono radicate opinioni, punti di vista, credenze e convinzioni che ci limitano in tutte...
IL MOMENTO ATTUALE. CRISI ECONOMICA E SOCIALE
IL MOMENTO ATTUALE. CRISI ECONOMICA E SOCIALE Connessione con il mio Spirito Guida. Venerdi' 29/05/2020 Channeler Luisa Benedetti. <<<OMISSIS>>> E QUESTO E’ UN TEMA CHE ACCOMUNA MOLTI DI VOI ORA. PERCHÉ’ NON SIETE ANCORA CAPACI DI SENTIRE PROFONDAMENTE CHE TUTTO E’ ...
La Legge.
La Legge. Cioè cio' che ha pensato, voluto, generato il tutto. 2019/27/ Novembre L.B. Connessione con il mio Spirito Guida. Prima parte: §§§§§ Amore a te infinitamente grande e tanta pace nel tuo cuore e sui tuoi passi. Vi e’ qualcosa che devi riconoscere e che diventa basilare per qua...
Dio ti parla, Ascoltalo.
Dio ti parla, Ascoltalo. La vera Voce la vera' unica Volonta' generatrice. Dio ti parla.   Smetti di pregare e di batterti il petto! Quello che voglio che tu faccia è uscire nel mondo per goderti la vita. Voglio che ti diverta, che canti, che ti diverta e goda di tutto ciò che ho fat...
I VAMPIRI ENERGETICI.
I VAMPIRI ENERGETICI. Come comprendere con chi sto parlando. Spesso troviamo nel nostro percorso diverse persone con diverse qualita' e con diversa consapevolezza. Tutte sono utili al nostro cammino Tutte sono "cercate" dalla nostra anima per farci fare esperienza che in base al nostro livel...
Non finirai mai di incarnarti sulla terra, a meno che...
Non finirai mai di incarnarti sulla terra, a meno che... Tu conosca la causa del Karma. Gia’ ma cosa e’ il Karma? E che importanza ha nelle tue prossime incarnazioni? Occorre capire il suo funzionamento, e per farlo occorre.... Occorre fare un piccolo passo indietro. Connessione  del 19/06...
Forse prima bisognerebbe chiedersi che cos’è il cancro
Forse prima bisognerebbe chiedersi che cos’è il cancro. “Le nuove scoperte della Fisica Quantistica stabiliscono che siamo sì costituiti da atomi e molecole, ma questi atomi e molecole sono la manifestazione di una determinata frequenza di energia e il cancro non è altro che un’alterazione de...
Ma questi tempi cosa ci dicono?
Ma questi tempi cosa ci dicono? Domanda al mio Spirito Guida, 30 settembre 2019. estratto> .... Nel vostro mondo e nella vostra nazione si addensano nubi oscure Voi siete un polo di creatività molto importante E cercheranno di spegnerla. Già ti dico, non riusciranno a farlo. Ma ...

Tutti gli Articoli