Call: 3933865235 | Email: info@dna7akashico.it

Divenire consapevoli di chi si e' e della Coscienza del Se'

Il Dono.


Il Dono.

Fino ad un certo punto della mia vita ho dato sempre (sempre) ascolto a chi diceva di possedere un DONO, o a chi mi diceva che tizio o caio aveva un DONO.

Man mano che proseguivo nella mia esperienza con le Energie pero’ avevo sempre piu’ dubbi.

Iniziavo a capire che nessuno ti dona nulla.

Ma casomai esprimi solo cio’ che tu hai gia’ fatto in altre vite.

Un giorno quindi, ricordandomi del mio dubbio chiesi.

MA IL DONO, ESISTE? C’E’ QUALCUNO CHE PUO’ POSSEDERLO, A CUI VIENE DATO?

RISPOSTA:

Non esistono Doni.

Donare a qualcuno significa privilegiare qualcuno.

Nell’universo questo e’ inesistente.

Se esistesse disparita’ di trattamento, significherebbe che Dio ama piu’ te di un altra Anima oppure NON ama te quanto AMA altre anime.

Quindi a nessuno viene donato qualcosa se non cio’ che ha gia’ dentro di se.

Alcune religioni hanno portato nella vostra mente questa idea falsa.

Ma questo serve a voi  per capire che il potere viene esercitato solo su chi crede al potere.

Gli umani liberi capiscono questo e quindi non hanno ne’ doni ne’ padroni.

La loro liberta’ di pensare e quindi agire e’ legge universale.

Casomai possiamo dirti questo.

Molti di voi portano con se memorie di altri compiti svolti in altre esperienza di vita.

La tua domanda ci offre questa occasione:

Questa era l’occasione che noi volevamo che tu affrontassi prima di oggi, gia’ al tempo in cui il tuo spirito guida ti ha dato questa informazione.

Diverse vite fa tu eri un abitante di un pianeta di queste due galassie che oggi voi chiamate tartaruga.

Tu eri un tecnico predisposto e quindi con tutta l’informazione necessaria a gestire un tipo di energia.

Quel tipo di energia che non ha bisogno di alcun sostentamento poiché funziona in automatico da sola

Quindi tu hai portato avanti la tua conoscenza e le tue ricerche evolvendo da dei programmi che ti avevano gia’ fornito i tuoi avi.

Tu evolvendoli li hai portati a conseguimento.

Questa energia significava per il tuo pianeta riappropriarsi di cio’ che gli abitanti gli avevano tolto.

E’ come se da un potenziale 100 gli abitanti avessero tolto 25, attraverso le trivellazioni l’estrazione di minerali costruzione di impianti attraverso l’uso delle sue risorse ecc.

Quindi il tuo compito era quello di ripristinare l’energia del tuo pianeta antecedenti dello sfruttamento degli stessi abitanti

Quindi tu hai iniziato a generare dei prodotti energetici che avevano queste caratteristiche

Erano degli accumulatori energetici come il tuo biofrequency.

(“Ho inserito il termine >omissis< per non andare in profondita’ della costruzione del biofrequency…”)

Solo che all’interno vi erano delle “OMISSIS” che generavano una accelerazione energetica molto potente e molto importante.

E’ come se dalla tua “OMISSIS” si generasse una “OMISSIS” per poi generare l’uscita e poi continuare la “OMISSIS” sull’altra base.

Questa “OMISSIS”e’ semplicemente un acceleratore molto molto piu’ potente del tuo accumulatore.

Il problema e’ la costruzione poiché andrebbe fatta in rame e fatta altamente precisa
quindi potrebbe essere
5 cm all’interno del “OMISSIS” superiore
10 cm sotto
5 cm per quanto riguarda la prima “OMISSIS”
6 cm per lo spazio di apertura
poi altri 5 cm di “OMISSIS”
poi altri 10 cm di “OMISSIS”
e 6 cm di profondita’ all’interno del “OMISSIS”
in questa modalita’ “OMISSIS” genera quindi un percorso spirometrico che genera nella sua uscita una potenza superiore 10 volte quella che tu metti oggi in campo col tuo biofrequency oggi.

(Per chi non lo conoscesse: www.agricolturabioenergetica.com e www,biofrequency.it )

Inoltre le codifiche che avevi già sviluppato oltre alle tre sequenze gia’ inserite, ve ne erano altre 3:
f0″OMISSIS”
g1″OMISSIS”
h7″OMISSIS”
Queste tre sequenze VANNO messe sopra a fianco delle altre a formare una catena
L’ultima alla tua sinistra la prima alla tua destra.

Con queste modifiche portavi armonia alle piante alla terra ai fiumi ecc

Queste codifiche puoi usarle anche per il biofrequency
Queste codifiche, immesse anche nel biofrequency piccolo, vedrai la modifica dell’acqua molto superiore a quella di oggi ma avrai ottenuto anche la modifica per la pianta, cioe’ che diventi lei la difesa di se stessa.
Sai che sono le tue frequenze gia’ utilizzate nel tuo passato quindi la terra il tuo pianeta natale che erano necessarie alla salvezza del tuo
Sappi che questa “OMISSIS” la troverai in futuro tra quelli che producono la “OMISSIS”
La troverai anche se di sezione diversa ma avranno quel compito

Quindi nessun DONO, nessuno ti regala nulla.

Il mio Spirito Guida mi aveva gia’ in precedenza avvisato.

e’ bene che tu smetta di dire che tu hai ricevuto… sei tu che hai ricordato<

ma io non capivo… non capivo perche’ ricevevo queste informazioni, codici misure materiali…

Oggi ho capito.

E quindi non ho nessun Dono.

Sono solo cio’ che sono.

Sergio

Tutti gli Articoli